Il freddo è arrivato e si fa sentire. Anche i nostri cani hanno bisogno di qualche precauzione nella stagione più fredda dell’anno.

Abbiamo chiesto al nostro consulente veterinario, il dott. Ernesto Mambretti, i consigli di stagione per prevenire i disturbi più comuni dei nostri amici a 4 zampe. Ecco quali sono:

– in questi giorni freddissimi molte città d’Italia si stanno organizzando per spargere il sale antighiaccio sulle strade. Le zampe del cane sono sensibili e il sale potrebbe provocargli abrasioni quindi, appena arrivate a casa, assicuratevi di lavargli le zampe per eliminarlo;

il cane può mangiare la neve? Se si tratta di neve artificiale no, perché è un composto di sostanze chimiche che potrebbero portare il vostro cucciolo a vomitare e stare male. Questo però a volte succede anche con la neve non artificiale, a causa dell’inquinamento.

– se portate il vostro cane a fare una passeggiata sulla neve, spalmate le sue zampine con una crema protettiva per evitare bruciature dei cuscinetti.

dog-2183001_1920

La rubrica con i consigli del nostro veterinario torna a febbraio.

Se avete domande o curiosità scrivetecele nei commenti sulla nostra pagina FB, vi risponderemo insieme al nostro Dottore.