04_14_friendly04

Il 50% della popolazione vive nelle grandi città. Di conseguenza, è aumentato anche il numero di“cani cittadini” che vivono in questo ambiente e condividono i nostri spazi e la nostra quotidianità.

È importante quindi conoscere i diritti e i doveri che un buon proprietario dovrebbe rispettare per fare in modo che si possa instaurare un rapporto sereno e pacifico con il proprio amico a quattro zampe all’interno di un contesto urbano. Ecco la nostra TOP3!

1 – Usare un guinzaglio non superiore al metro e mezzo
In centro le strade sono affollate e molte persone possono essere turbate dalla presenza del nostro amico a quattro zampe. Per questo è importante utilizzare sempre il guinzaglio a una misura non superiore al metro e mezzo e insegnare al cucciolo fin da subito a passeggiare al guinzaglio, creando nella sua mente un’associazione positiva del momento.

2 – Portare tutto il necessario per raccogliere le deiezioni
La raccolta delle deiezioni dei propri animali è doverosa sia per ragioni di decoro che di igiene. È necessario anche assicurarsi che, entrando in un negozio o in un bar, il nostro cane non sporchi in giro.

3 – Dotarsi dell’assicurazione
Quello della passeggiata è sicuramente un momento sereno per Fido. Come fare per renderlo tale anche per noi? Oltre a scegliere percorsi che vi piacciono e vi rilassano, un consiglio è sicuramente quello di dotarvi dell’assicurazione per il cane: in questo modo Fido sarà al sicuro da incidenti e infortuni e voi potrete godervi davvero l’uscita insieme al vostro pet!